Giulia Latorre, figlia del marò Massimiliano Latorre, aveva già fatto sentire la sua voce sui social quando, il 25 gennaio scorso, aveva pubblicato un post sul tema dell’omofobia. La ventiduenne di Taranto aveva deciso di prendere pubblicamente posizione per dare forza e coraggio a tutte quelle persone che ancora hanno timore di mostrarsi per quelle che sono e di fare coming out rispetto al loro orientamento sessuale.
A tutti costoro Giulia, in quell’occasione, ha voluto dire che la vita è una sola e dunque troppo preziosa per essere sprecata a dar retta a polemiche, insulti o pregiudizi. Proprio a questo punto del suo post, Giulia comincia a parlare degli omosessuali utilizzando la parola “noi” e confermando senza ombra di dubbio non solo il suo orientamento sessuale, ma soprattutto il suo desiderio di uguaglianza tra le coppie etero e quelle omosessuali in fatto di adozioni, matrimoni e diritti. Giulia nei giorni del Family Day aveva già quindi manifestato il suo carattere forte e il suo desiderio di vivere le sue scelte personali alla luce del sole.
In questi ultimi giorni è trapelata la notizia di una possibile partecipazione di Giulia Latorre al Trono Gay che si terrà a partire da settembre 2016. Giulia ha deciso di parlarne direttamente a Radio Cusano Campus e ha confermato che effettivamente esiste la possibilità che possa partecipare al programma, non solo, le hanno già fatto qualche proposta al riguardo. Giulia non si sbilancia troppo ma spera che tutto vada per il meglio e la sua partecipazione si concretizzi.
Le riposte non si sono fatte attendere e c’è chi non ha preso propriamente bene la notizia. La prima ad aver risposto per le rime è stata Nina Moric, che ha subito sottolineato come l’eventuale partecipazione di Giulia sarebbe soltanto legata al suo cognome e alla vicenda del padre. Tra le due volano parole pesanti, ma poi fortunatamente è Giulia stessa ad affermare che la questione è stata risolta.
Fonte: Oggi a Uomini e Donne

Torna anche in questo 2016 al Parco Giochi Rainbow Magicland di Valmontone, l’evento dedicato alle automobili “tuning”, più grande e più importante di Roma: il Tuning Night.

Il 25 Giugno, dalle ore 16:00 alle 02:00 di notte, il Parco di Valmontone ospiterà questa manifestazione di livello nazionale.

Il Tuning Night del rainbow Magicland è considerato l’evento Tuning Notturno più grande d’Italia, record stabilito lo scorso anno che ha visto parteciparvi più di 700 vetture e migliaia di spettatori.

Una grande occasione per tutti i “Tuners” per mostrare le loro auto allestite con impianti stereo potenti e di qualità. Ma anche una grande occasione per tutti gli appassionati del settore che potranno vedere, tutte in una volta, centinaia di questo genere di macchine.

Durante l’evento ci saranno spettacoli, muscle car, supercar, sexy car wash, gare di rombo, gare estetiche, gare di Hi-Fi, stand del settore ed altre attrazioni adrenaliniche.

Se si vuole partecipare all’esposizione, il costo è di 20 euro, compreso l’ingresso al parco per due persone. Se invece si vuole partecipare ad una gara a scelta, il costo è di 25 euro compreso l’ingresso al parco per 2 persone. Queste tariffe sono previste per l’acquisto “in prenotazione” (su tuningnight.it).

E’ possibile acquistare una delle due opzioni anche sul posto. In questo caso la tariffe vedono una maggiorazione di 5 euro.

Per tutti coloro che invece vogliano assistere all’evento da spettatori e lanciarsi nel divertimento delle attrazioni del parco giochi di Valmontone, sono disponibili speciali pacchetti Hotel Valmontone + Rainbow Magicland sul sito www.magicvalmontone.it . Il pacchetto prevede un pernotto in Bed and Breakfast o Hotel a Valmontone, la colazione ed il biglietto per il Rainbow Magicland a partire da 45 euro a persona.

Per i ragazzi di età compresa tra i 4 ed i 14 anni la tariffa è minore. I bambini fino a 3 anni non pagano né il parco né l’Hotel.

Se state cercando la risposta alla domanda come guadagnare subito ecco tre soluzioni velocissime che funzionano sempre.

Se avete bisogno di denaro e volete scoprire come guadagnare soldi subito senza chiedere un prestito né ad un amico né tantomeno ad una finanziaria, vi spiegheremo come fare.
Sono almeno 3 le soluzioni velocissime per guadagnare e la scelta dipenderà dalle vostre inclinazioni, capacità e competenze, oltre che da una buona dose di tenacia, pazienza, iniziativa e fortuna.
Tra le varie mosse fortunate, potrebbe capitarvi di leggere articoli mirati con consigli ad hoc pubblicati su alcuni siti specializzati in guide di tutti i generi.

Consigli su come vendere in fretta

La prima mossa che viene subito in mente è provare a vendere quello che avete e che, ovviamente, non vi serve più. Gli oggetti che si vendono più facilmente sono orologi e gioielli, specie in oro, ma anche dispositivi tech e di elettronica, dischi, Cd, fumetti, oggetti da collezione, abbigliamento ed accessori di marca.
Il modo più veloce per riuscire a vendere è inserire un annuncio su siti gratuiti come Kijiji e Subito oppure su siti come Amazon ed Ebay che chiedono una percentuale sul venduto.
Potete anche proporre gli oggetti ad amici e conoscenti oppure a negozi che conoscere o mercatini, l’importante è fare un prezzo competitivo (possibilmente inferiore agli altri) ed inserire foto di qualità. Pensando a come guadagnare subito potrebbe venirvi in mente di vendere i vostri capelli: trecce di una certa lunghezza vengono ben pagati da parrucchieri e centri estetici.

Guadagnate scrivendo online

Come guadagnare soldi subito potrebbe sembrare una domanda impossibile ma, se trovate l’idea giusta, rispondere a questa domanda potrebbe risultare più facile di quello che pensate.
Puntate sulle vostre passioni e capacità. Magari non guadagnerete grandi somme ma semplicemente quello che vi serve e in poco tempo.
Sapete scrivere? Di possibilità se ne trovano online.
Esistono, ad esempio, siti di editoria come Melascrivi o Greatcontent o portali che danno la possibilità di pubblicare recensioni di prodotti e servizi oppure, ancora, marketplace che propongono lavori di scrittura o altro su commissione. I focus group sono composti da persone pagate per lasciare commenti ed opinioni su questo o quel prodotto mentre Amazon dà la possibilità agli aspiranti scrittori di pubblicare ebook e guadagnare. Il sito Tmd.com, in cambio di recensioni, offre prodotti gratis che potreste rivendere.

Riciclate metalli e rivendeteli

L’idea del riciclo sarà anche vecchia ma funziona sempre.
Come guadagnare subito? Se non sapete scrivere e non avete oggetti facili da vendere, potete tentare di riciclare qualcosa che non vi appartiene. Riciclare soprattutto rottami (acciaio, rame, alluminio) se avete pile di metalli accumulate in cantina o in giardino o da ‘recuperare’ svuotando cantine altrui gratis. Si possono vendere a sfasciacarrozze o centri di smaltimento locali.
Componenti di PC o dispositivi elettronici contengono materiali come acciaio, alluminio e oro: se non funzionano più e sapete come recuperarli in uffici o scuole, potreste rivenderli in fretta.